Software per la gestione d'impresa

Centro Software è il leader italiano nello sviluppo di software gestionale per l’impresa. Produce software ERP internazionali che contribuiscono al successo di migliaia di imprese italiane con filiali in tutto il mondo.

Cos'è un sistema ERP di ultima generazione?

ERP significa Enterprise Resource Planning (“pianificazione delle risorse d’impresa”).
Si tratta di un sistema di gestione che integra tutti i processi di business rilevanti di un’azienda (vendite, acquisti, gestione magazzino, contabilità ecc.).

Gli ERP di Centro Software sono composti da oltre 60 moduli standard perfettamente integrati, altamente configurabili e utilizzabili in modalità server o SAAS (cloud), che consentono di ottimizzare i processi di tutti i reparti aziendali, interni ed esterni.

A differenza dei prodotti concorrenti, gli ERP di Centro Software utilizzano un unico data base e un unico motore software e sono interamente progettati in Italia.

Un unico progetto ERP garantisce:

  1. la massima integrazione delle procedure aziendali (“flusso continuo”)
  2. la massima efficienza e velocità nella gestione dei processi
  3. la massima economicità di manutenzione e sviluppo
  4. la massima rapidità di aggiornamento
  5. la massima capacità di evoluzione tecnologica

La soluzione SAM ERP2 di Centro Software è un ERP innovativo che consente la gestione completa di tutti i processi aziendali, interni ed esterni, secondo gli obiettivi di Industry 4.0; è un sistema tecnologicamente abilitante, che attraverso l’uso intelligente del  web migliora i risultati in termini di efficienza, produttività e competitività; è un ERP completamente configurabile e scalabile in base alla crescita e all’evoluzione dell’azienda, aperto al dialogo interattivo con il mondo esterno, ma allo stesso tempo dotato di strumenti per la sicurezza e il pieno rispetto di PrivacyGDPR.

SAM ERP2 non è un semplice “ERP” (Enterprise Resource Planning), ma un ERP multi-lingua di ultima generazione che, oltre a gestire in modo automatizzato tutti i processi interni, e oltre a interagire direttamente con gli impianti di produzione (Industria 4.0), comunica e interagisce in tempo reale anche con la filiera produttiva e commerciale, in qualsiasi parte del mondo.

Aree Gestionali

01.WORKFLOW E DATI GENERALI

Un’azienda che ottimizza i propri processi ottiene sempre importanti risultati: un aumento della consistenza delle informazioni, un aumento della produttività individuale, un miglioramento delle comunicazioni interne e dei servizi, oltre che delle condizioni di lavoro e del “clima aziendale”, a totale beneficio della qualità erogata alla clientela, nonché una sensibile riduzione dei tempi di lavoro e dei costi operativi.

02.CRM (MARKETING E SERVIZI)

Le attività nei confronti del mercato e dei clienti, sia in fase di pre-vendita (marketing) che di post-vendita (servizi), sono da sempre il motore dello sviluppo dell’impresa. La cura con cui si affrontano i temi del C.R.M. (Customer Relationship Management), insieme con la gestione di tutte le informazioni tecniche e commerciali relative ai clienti acquisiti o ai potenziali clienti, è oggi un elemento fondamentale affinché l’impresa possa competere in mercati sempre più frenetici e dinamici.

03.COMMERCIALE

Le attività commerciali rappresentano il primo momento in cui l’immagine aziendale si concretizza nei confronti del cliente, ma anche il primo passo da cui dipende l’efficienza delle successive fasi aziendali, siano esse attività di servizio o di produzione.
Strumenti come i configuratori o i portali web sono i primi mezzi con cui si soddisfano le richieste dei clienti, ma la pianificazione MPS, l’organizzazione dei listini e delle offerte, nonché un corretto utilizzo delle statistiche, contribuiscono a rendere coordinato ed efficiente tutto ciò che segue la conferma di un ordine.

04.ACQUISTI, MAGAZZINI E LOGISTICA

Snellire i rapporti con i fornitori, velocizzare la movimentazione delle merci, eliminarne gli errori di ricevimento, ottimizzare le scorte e la gestione dei magazzini sono le prime azioni da adottare per ridurre i costi e incrementare l’efficienza generale dei processi aziendali.

Tracciabilità, rintracciabilità e ottimizzazione dei trasporti sono gli ulteriori strumenti necessari per certificare i propri flussi e fronteggiare la complessità degli attuali mercati.

05.PRODUZIONE E PIANIFICAZIONE

Pianificare e controllare la produzione con un Erp evoluto, gestendo in modo automatico tutte le fasi dei processi produttivi sia interni che esterni all’azienda, rappresenta oggi un elemento fondamentale per poter diminuire i tempi di risposta globali ai clienti e ridurre i costi finanziari e logistici.
Anche l’ottimizzazione e la riduzione delle scorte dipendono sempre più dalla cura con cui si affronta l’organizzazione dei processi produttivi fin dalle fasi progettuali.

06.QUALITA'

Per differenziarsi dai concorrenti sono indispensabili due caratteristiche: creatività e qualità; la fantasia necessaria per poter alimentare la prima deve essere pari al rigore e alla determinazione con cui deve essere perseguita la seconda.

Una completa gestione dei controlli di qualità sui prodotti e sui materiali passa attraverso rigide procedure di accettazione delle merci, cicli di collaudo ben definiti, una precisa e ricorrente valutazione dei fornitori, una puntuale catalogazione delle risorse e delle competenze aziendali.

07.AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA

La serenità necessaria per dirigere un’impresa non può prescindere dalla piena fiducia che deve essere riposta nelle funzioni amministrative e finanziarie.

La rapidità e la precisione dei processi contabili, la certezza nell’espletamento di tutti gli adempimenti fiscali, il controllo puntuale della tesoreria e di tutti i flussi finanziari, con possibilità di prevedere i saldi futuri per ogni C/C bancario nonché l’esposizione di rischio di ogni cliente, sono la base su cui deve fondarsi una moderna gestione amministrativa.

08.CONTROLLO DI GESTIONE

Ogni azienda deve oggi confrontarsi con mercati e scenari economici che cambiano rapidamente; per poter scegliere la direzione giusta in ambienti sempre più dinamici è quindi necessario dotarsi di un ponte di comando in cui siano presenti strumenti di controllo avanzati: non solo una contabilità analitica in grado di elaborare in tempo reale i margini e la redditività per prodotti, commesse, divisioni, ecc., ma anche Business Intelligence, Statistiche Avanzate e Data Mining perché tutti quadri direttivi possano prendere le migliori decisioni operative e strategiche.

09.INTERCOMPANY, FILIALI ESTERE, COMUNICAZIONI

Le imprese devono oggi dialogare sempre di più e in modo sempre più automatico sia con la propria filiera produttiva e commerciale che con il mondo esterno; il sistema informatico dell’azienda deve inoltre essere utilizzabile anche da chi opera in paesi diversi e con lingue diverse.

L’integrazione all’interno dell’ERP di tutte le nuove tecnologie (VOIP, Mail, EDI, XML) consente di raggiungere questi obiettivi rendendo disponibili i vari processi aziendali a tutti gli interlocutori esterni: filiali, distributori, venditori, tecnici, consulenti, clienti e fornitori.

10.SICUREZZA E STRUMENTI DI SVILUPPO

Il sistema informatico è memoria storica e cuore pulsante di tutte le attività aziendali; come tale va difeso da ogni eventuale utilizzo improprio mediante funzioni che ne consentono il completo controllo e l’assoluta sicurezza per accessi e operazioni.

La possibilità di sviluppare funzioni personalizzate, oltre a migliorare l’efficienza e le performance di tutti i processi, consente poi di poter adattare il sistema ai cambiamenti aziendali futuri e salvaguardarne così i relativi investimenti.

Per saperne di più visita centrosoftware.com